lunedì 23 aprile 2007

Comitato ed attività future

Come tutti oramai ben sanno il giorno 18 aprile è stato costituito un comitato dei precari che è stato chiamato "precariffaa", il comitato, anche se in attività da soli 5 giorni sta gia lavorando alla preparazione di una conferenza stampa che si terrà a Roma il giorno 10 maggio 2007. In qualità di presidente del comitato, unitamente con altri membri dello stesso, mi sono recato in visita (e continuerò a fare lo stesso) da alcuni esponenti politici che ci stanno aiutando al fine di far ben riuscire questa conferenza stampa. Purtroppo mi sono reso conto che molte persone , precarie delle forze armate, preferiscono non uscire alo scoperto ma rimanere nell'anonimato; a tal fine presto sarà istituito un indirizzo e-mail del comitato al fine di raccogliere adesioni. Invito poi tutti coloro che leggono questo blog a dare la loro adesione per l'articolo da far pubblicare sul giornale; mi rendo conto che si tratta, per molti di noi precari che allostato attuale sono disoccupati, di un impegno anche dal punto di vista monetario e mi sento anche di dire a tutti che in futuro potrà capitare ancora che ci si dovrà tassare al fine di mettere in atto tutte le azioni volte a far rispettare il nostro diritto di essere stabilizzati, tuttavia lo stato attuale delle cose lo rende necessario. E' necessario che la nostra situazione sia messa nero su bianco sui giornali, è necessario rendere tutti consci che ci siamo anche noi, con le nostre difficoltà e con i nostri diritti. Al piu presto comunichero a tutti l'indirizzo e mail cui scrivere per aderire al comitato.
Paolo Colasanti

20 commenti:

The Aviator ha detto...

Paolo, come sai non c'è bisogno che io ti formalizzi la mia adesione.
Conta pure su di me per qualsiasi iniziativa.
Dino

Anonimo ha detto...

se mi dai email ti do la mia adesione

jem79 ha detto...

Intanto non so se avete letto le memorie che ha presentato l'avvocatura dello stato in merito alla questione...
E' molto molto triste la situazione!

Anonimo ha detto...

scusami....ma dove potremmo trovare queste memorie?

Anonimo ha detto...

Ragazzi non ci dobbiamo disperare o demoralizzare. Lememorie le avranno lette anche i Vostri avvocati, prima di buttarvi giù provate a sentire cosa ne pensano loro!!!
Francesco Caratozzolo

Dimenticavo, aderite al Comitato e per l'articolo di gironale, sono due cose separate, ma vanno curate entrambe

Anonimo ha detto...

HO LETTO LE MEMORIE DEL RICORSO DI ALCUNI DEL I^ AUFP NON SONO DEMORALIZZANTI SONO SOLO RIDICOLE POICHE' SI AFFERMANO DEI DATI CHE ESULANO DALLA SITUAZIONE DEGLI AUFP, INOLTRE INDICANO DEI CRITERI PER UNA POSSIBILE STABILIZZAZIONE.
RELATIVAMENTE ALLA DISPARITà DI TRATTAMENTO CI DANNO ANCHE RAGIONE, MA DICONO NCHE NON è LA SEDE ADATTA PER QUESTA VIOLAZIONE INDICANDO LA CORTE COSTITUZIONALE.
NON DEMORALIZZATEVI SPERIAMO SOLO CHE LA LEGGE VENGA GARANTITA DAL TAR
MASSIMO X

The Aviator ha detto...

sareste così gentili da postare il link o magari copiare ed incollare le memorie di cui in questione?
sarebbe molto utile per TUTTI.
Grazie

Anonimo ha detto...

ho letto le memorie difensive....ragazzi mi fanno cagare.. ma come si fa a dar retta a quelle cose? La legge DEVE essere ASTRATTA E GENERALE proprio perchè DEVE comprendere una pluralità di situazioni.. come fanno a dire che non si applica alle FF.AA. solo perchè NON è richiamato sul comma? Se gli organici delle FF.AA. sono intaccati perchè è stato bandito l'VIII AUFP? e tutti i corsi AUFP passati? Che cosa ci abbiamo fatto noi (dal I al VI AUFP) fino ad ora? Richiama una recentissima dottrina (non specificata) secondo la quale sarebbe un elemento occasionale....(poi resta molto vago)!!! Ma quale dottrina? e quali sarebbero gli elemetni occasionali!!! La gestione dei milioni di euro di materiali e uomini che mi hanno affidato? a pag.3 ridice con altre parole (come si faceva nei compiti in classe alle superiori) lo stesso argomento. Richiama principi di semplificazione e funzionalità (ma allora, ripeto, i concorsi AUFP che ci stanno a fare?) Fa riferimento a leggi di anni passati... ma a mio ignorante parere lex psterior derogat legi priori! non hanno potuto specifcare che non si applica alle FF.AA. per via della blindatura durante l'iter parlamentare.. ma se si parlava già da Luglio della stabilizzazione e il pacchetto della finanziaria è stato bloccato solo a dicembre....nella pag 4 o 5 entrano anche nel merito degli arruolamenti!!! ma scherzano? avrebbero fatto più bella figura se avessero detto che le elezioni non si dovrebbero fare perchè i politici ci sono già!!! che cagata

Anonimo ha detto...

Il nostro punto debole sono gli AUC con solo 24 mesi di rafferma, e gli AUFP che non hanno fatto il servizio militare!!! Non è colpa vostra ragazzi ma non posso dare torto allo smd quando dice che gli ufficiali di prima nomina e chi non aveva svolto il servizio di leva non sono coinvolti dalla "volontarietà" del raporto di lavoro ma dalla "obbligatorietà" del servizio di leva...

The Aviator ha detto...

ecco un altro che riprende la controversia AUC SI O NO...
ma perchè non mele fate leggere queste memorie difensive?
se proprio non volete pubblicarle allora per cortesia me le inoltrate privatamente?
Da quest'ultimo commento, si evince purtroppo come qualcuno sia intenzionato a perorare la causa individuale e non collettiva come è intento di molti di noi con le varie iniziative.
Purtroppo non ha neanche tempo ( o coraggio) di firmarsi...
Dino

The Aviator ha detto...

"Anonimo ha detto...
Il nostro punto debole sono gli AUC con solo 24 mesi di rafferma, e gli AUFP che non hanno fatto il servizio militare!!! "

il punto debole delle nostre iniziative sei proprio tu..
medita, uomo, medita..

X°MAS ha detto...

ma stamattina non c'era il ricorso del V AUFP MM?
Come è andata? Di nuovo a stoppino?

Francisdrake ha detto...

X MAS, Non si sa ancora niente

mizar ha detto...

x the aviator: dammi la tua mail che ti inoltro le memorie.

Anonimo ha detto...

non si tratta di AUC si o no....
Gli AUFP che non hanno fatto il servizio militare sono posti sullo stesso piano mentre gli AUC con più di 24 mesi di rafferma sono posti allo stesso livello degli AUFP (anzi sono considerati prioritari rispetto a questi ultimi).
Cmq se il punto debole sono io, e tutti quelli che la pensano in modo diverso dagli AUC con soli 24 mesi di ferma (e quelli che hanno fatto il servizio di leva da ufficiale anche se AUFP), vi saluto e vi do un in bocca al lupo.

mizar ha detto...

Se lo statuto del comitato, e i partecipanti, rispondono alle esigenze del comma 519 vi parteciperò, ma altrimenti mi chiamo fuori da tutte le iniziative anche io. Non si può far entrare un elefante in una cinquecento.

galex ha detto...

ragazzi che qlcn per cortesia pubblichi qst memorie oalmeno un sunto così ci rendiamo tutti conto
grazie

Anonimo ha detto...

ragazzi per quanto riguarda il ricorso del V AUFP, c'è sato un rinvio sul giudizio per giovedì mattina, gli avvocati sono fiduciosi sulla rafferma
Tanti saluti
Francesco Caratozzolo

Anonimo ha detto...

priorità agli AUC E POI TUTTI GLI ALTRI NOI SIAMO PIU' VECCHI!

Anonimo ha detto...

priorità agli AUC? Ma stai bene? Avete fatto solo il sevizio militare e pretendete!!! ma fatemi il piacere...