sabato 5 maggio 2007

DOVE SONO LE ADESIONI?

AMICI, A TUTT'OGGI SONO PERVENUTE POCHISSIME ADESIONI AL COMITATO ED ADDIRITTURA SCARSISSIME PER QUANTO RIGUARDA LA CONFERENZA CHE SI TERRA' IN SENATO IL 10 MAGGIO 2007!

COME MAI TARDATE A DARE LA VOSTRA ADESIONE?
VI PREGO DI OTTEMPERARE NEL PIU' BREVE TEMPO POSSIBILE, SIA PER REGOLAMENTERE GLI ACCESSI AL SENATO E SIA (SOPRATUTTO) PER NON FARE UNA BRUTTA FIGURA DAVANTI AI POLITICI CHE INTERVERRANNO.

RIPETO: SIAMO ANCORA POCHI E MANCANO SOLO 4 GIORNI!
AFFRETTATI!!!

NON E' BELLO PRESENTARSI CON UN ESIGUO NUMERO DI PERSONE.
PERTANTO, TUTTI DI ADERIRE SIA AL COMITATO CHE ALLA CONFERENZA (QUEST'ULTIMA SALVO CAUSE DI FORZA MAGGIORE).

PER INOLTRARE LA VOSTRA ADESIONE INVIATE UNA MAIL CON IL VOSTRO NOME E COGNOME PER INTERO A: precariffaa@gmail.com
INDICANDO NELL'OGGETTO CONFERENZA STAMPA

16 commenti:

The Aviator ha detto...

Spero vogliate perdonare gli errori di grammatica dovuti alla fretta nello scrivere.
Tutta questa tensione mi sta rendendo dislessico!
Ciao e grazie!

Mizar ha detto...

Aderire ad un comitato e perchè mai... io sono più furbo! ...Loro stanno facendo il lavoro ed io prenderò i frutti! ....Continuerò ad essere imboscato nel comitato come lo sono nella vita ...Non sarò protagonista di me stesso, saranno sempre gli altri a decidere per me ...Io mi accontento di quel poco che ho.

A TUTTI QUELLI CHE LA PENSANO IN QUESTO MODO, RICORDO CHE SE L'UNIONE FA LA FORZA IL NUMERO FA LA DIFFERENZA. C'E' BISOGNO VERAMENTE DI TANTISSIME ADESIONI... QUESTA E' LA NOSTRA CAPORETTO. VOLETE VEDERE VERAMENTE AVANZARE CHI CI STA OSTACOLANDO? O VOLETE ESSERE PROTAONISTI DI UN MOMENTO CHE STA COINVOLGENDO CENTINAIA DI INDIVIDUI DI TUTTA ITALIA? OGNI SINGOLA ADESIONE NON SARA' UN NUMERO MA UN PROTAGONISTA ...SIETE LIBERI DI NON FARLO MA CREDETEMI SE VI DICO CHE VI PIANGERETE ADDOSSO PER IL RESTO DELLA VOSTRA VITA

Anonimo ha detto...

Piangerci addosso? E perchè mai...
Lunghe interrogazioni e audizioni del COCER e COIR interforze per non risolvere nulla e adesso quattro persone armate si di buona volontà ma senza cognizione di causa credono di mettere al tapperto la politica?
Adesso si sgolano per chiedere le adesione...e tutte le altre proposte che sono state fatte perchè non vi siete sgolati per mandarle avanti ma avete fatto spalluccia e l'avete bocciate tutte?
State giocando ad un gioco che è più grande di voi e credete di sentirvi tutti il Comandante Rizzo della Situazione...
qualcuno si è assunto una lidership senza che alcuno glie la conferisca...un pò come fece Mussolini...Ecco la vostra democrazia...
Siete peggio dei Politi...Continuate ad elemosinare le adesioni...vi ritroverete come alla Grande Manifestazione del 18....quella del secolo per intenderci!

Anonimo ha detto...

Io mi chiedo quale sia la motivazione per la quale tu, caro anonimo assieme a pochi altri, continui a mostrarti così disfattista e direi anche poco propositivo. L'organizzazione che tu tanto critichi è riuscita ad avere una convocazione in parlamento, è riuscita ad avere attenzione da politici e giornalisti, tu hai forse qualche proposta che possa essere presa in considerazione? Se si falla pure.
Tu forse ignori tutto quello che è dietro le quinte di questo sito, la gente che stà impiegando del tempo, dei soldi, la propria faccia per tutelare la nostra posizione e numerosi altri sacrifici.
Credi forse che un evento del genere lo si possa organizzare facilmente? che tutti ne siano in grado? Qui non si parla di democrazia, non siamo qui per discutere soltanto, se così fosse hai idea del tempo impiegheremmo per trovare un accordo, tanto più perchè non ci conosciamo e non possiamo vederci di persona, finiremmo di sicuro con un completo fallimento. Io credo che il comitato, al contrario di quello che tu affermi, sia un'idea valida, certo poter votare democraticamente il presidente sarebbe l'"optimus" ma, vista l'urgenza e l'impossibilità di procedere a tali consultazioni a causa degli ovvi motivi che vi sono, l'unica alternativa è quella di accettare che tale incarico si mantenuto da coloro i quali se ne sono fatti i promotori e che tra l'altro, amio avviso, hanno dato atto di essere persone valide.
Caro anonimo, te ne prego, non sacrificare ancora il tuo tempo prezioso a scrivere tali affermazioni, al contrario potresti impiegarlo per proporre ed operare nel tuo interesse e in quello degli altri.
Grazie
Giank 123 AM

Anonimo ha detto...

Lascialo perdere perché non capisce. Viene da chiedersi cosa c**** ci guadagna se le iniziativa vanno male .

FDR ha detto...

per l'anomimo:
il nostro è un blog autonomo, che non è venuto nè da te nè da nessun altro a chiedere di partecipare piuttosto che l'obbligo di aderire. per questo motivo ti prego, a nome mio e di tutti di non frequentare più il nostro sito e di non postare più messaggi del genere: così comportandoti dimostri la tua totale mancanza di rispetto nei confronti di ognuno di noi, sia esso membro, come me, del comitato ma soprattutto nei confronti di chi ha fatto e sta facendo molto per sè e anche, inevitabilmente, per gli altri.
e mi riferisco al blog, alla mailing list, all'incontro del 18, alla conferenza stampa e soprattutto è riuscito ad ottenere un incontro alla Camera dei Deputati, vera e propria prima nota positiva degli ultimi mesi.
fermo restando che, se decidessi di cambiare tono ed atteggiamento sarai il benvenuto, altrimenti trovati un altro blog su cui scrivere.
saluti
Francesco de Rosis

Anonimo ha detto...

forse la cosa migliore sarebbe nn replicare neanche ai msg di contestazione di certi tipi. Ignorare è la cosa peggiore. Probabilmente non sa come impiegare il proprio tempo in modo più costruttivo.
Io personalmente ringrazio il Comitato.

upatri ha detto...

Il rispetto delle norme esistenti sulla riserva dei posti e l'introduzione di nuove possibilità nei concorsi nelle amministrazioni pubbliche, statali e non, è la strada da seguire.
Chi ha servito lo Stato ha diritto ha un giusto riconoscimento del servizio prestato.
Solo così è accettabile la presenza dei volontari a tempo determinato per periodi lunghi come è stato fino ad ora.

Mizar ha detto...

Caro anonimo disfattista, che vivi nel tuo mondo di tv e poltrona, se il tuo ragionamento fosse stato seguito da qualche personaggio famoso della storia che ha osato in previsione del nulla (uno a caso...Cristoforo Colombo) tutte le generazioni future l'avrebbero ricordato? Fammi un esempio reale (spiedrman e supereroi esclusi... quesa èla vita vera) di persona che ha avuto successo dal proprio lavoro senza osare qualcosa! Chi tra noi, protagonisti della nostra vita, e te, con il tuo subire senza reagire, quando sarà vecchio guarderà indietro e penserà: ma ho fatto davvero tutto quello che potevo fare nella mia vita?
Ti auguro di avere tanta di quella fortuna (magari al superenalotto)per non trovarti, tra 30 anni, di fronte a te stesso nello specchio e sputarti da solo in faccia!!!

Anonimo ha detto...

Per Upatri;
Chi si è arruolato nelle ff.aa. non deve essere il Pierino della situazione. Non vedo perchè rifare altri concorsi quando tutti gli altri con i requisiti previsti dalla finanziaria sono assunti di diritto. Il trasferimento in altri enti può andare bene, ma ricordiamoci che chiunque altro in tutti gli enti statali ha buone possibilità di vedersi stabilizzato. Se al 519 hanno voluto dare un'interpretazione restrittiva devono porre rimedio

upatri ha detto...

Volevo rispondere all'ultimo anonimo volendo improntare la mia risposta a un sano realimo.
"tutti gli altri" in funzione del coma 519, non verrano assunti di diritto perchè i fondi sono limitati, i possibili destinatari inglobano troppe amministrazioni, alla fine solo una minima percentuale degli aventi diritto saranno assunti e le amministrazioni saranno costrette oltre , che ha motivare ampiamente le necessità, anche a fare graduatorie e procedure selettive interne.
Gli appartenenti alle forze armate, se riusciranno ad avere congrue riserve di posti, alla fine avranno un maggiore vantaggio rispetto alle altre amministrazioni.
Lo svantaggio apparente è quello di fare un nuovo concorso, ma i concorsi sono per esami ma anche per titoli. Se è prevista una riserva è chiaro che verranno valutati anche i titoli con notevole vantaggi di partenza per i militari che li posseggono.
Adesso apro una nota polemica:
Dopo avere avuto modo di ascoltare i commenti e constatato la poca preparazione culturale e intellettuale di tanti ex-ufficiali frequentanti questo blog e altri forum non trovo assolutamente positiva la conferma nel ruolo solo per effetto di una legge.
Naturalmente questo è valido in senso generale e quindi per chiunque, anche appartenente ad altre amministrazioni.

Anonimo ha detto...

Io non metto in dubbio che tra i beneficiari ella "stabilizzazione" vi sia gente poco preparata ( come c'è ne tra gli aufp), e sono d'accordo sull'improntare le assunzioni sulla meritocrazia, ma naturalmente anche nel personale in SPE c'è gente con scarse capacità. Il problema è che se la politica decide di frenare sul precariato nelle P.A. non possiamo fare 2 pesi e due misure ( fermo restando il possesso dei requisiti previsti, che di per se è gia una differenziazione tra i precari). Ricordiamo che anche i militari votano. Preso atto della situazione all'interno delle ff.aa., perchè questa gente non viene spostata in altri enti dove potrebbe svolgere compiti analoghi?

Anonimo ha detto...

x Upatri: come si fa a constatare la poca preparazione culturale e intellettuale di alcuni di noi da qualche riga scritta nell'animosità di questa situazione? Ci sono ingegneri che fanno i capireparto di aziende di second'ordine, e c'è gente con licenza media proprietaria di ditte fornitrice di grosse aziende aeronautiche.
Ognuno è specializzato nel suo settore che non deve essere necessariamente quello giuridico linguistico. Magari non si saprà esprimere però sarà un leader e un ottimo militare.
PS: e non parliamo poi di RN nelle forze armate!!!

Anonimo ha detto...

LA SITUAZIONE DEL V° AUFP MM
150 CONGEDATI:

A) QUELLI CHE HANNO DIRITTO ALLA STABILIZZAZIONE IN VIRTU' DI SERVIZI PREGRESSI
B) QUELLI CHE NON HANNO DIRITTO ALLA STABILIZZAZIONE ED IL TAR HA RESPINTO LA LORO RICHIESTA DI RAFFERMA
C) QUELLI CHE HANNO GIA' TROVATO ALTRO O NON GLI INTERESSA

FORSE NON AVETE CAPITO MA IL COMITATO REALIZZERA' QUALCOSA SOLO PER IL GRUPPO A.....
IO A ROMA IL 10 NON VERRO'

Anonimo ha detto...

al comitato informate della conferenza i giornali e anche la redazione del sito "militari.org".

Anonimo ha detto...

x Upatri.
Cultura nelle FF.AA? Meritocrazia? Se hai una email ti mando tutte le lettere che il mio Comandante (Ufficiale Superiore) minuta perchè non sa neanche usare il PC. La grammatica italiana per lui è un optional!
Quindi nn parliamo di cultura per favore.
Nel mio Comando eravamo in 4 AUFP con quattro lauree diverse. Noi si che abbiamo portato cultura, professionalità e anche tanta umiltà!