sabato 30 giugno 2007

Qualcuno ha raggiunto la stabilizzazione

Questo AVVISO l'ho estratto dall'ultima Gazzetta Ufficiale e riguarda i dipendenti precari dell'INPDAP :


ISTITUTO NAZIONALE DI PREVIDENZA PER I DIPENDENTI DELL'AMMINISTRAZIONE PUBBLICA

AVVISO



Avviso relativo alla stabilizzazione, a domanda, del personale in servizio presso l'Istituto, con
contratto di lavoro a tempo determinato.
Si comunica che con circolare n. 16 del 19 giugno 2007 l'Istituto ha avviato ai sensi dell'articolo unico, comma 519, della legge n. 296 del 27 dicembre 2006 e del decreto del Presidente del
Consiglio dei Ministri 21 febbraio 2007, la procedura di stabilizzazione a domanda del personale in servizio presso l'Istituto con contratto di lavoro a tempo determinato da almeno tre anni, anche non continuativi.


30.06.2007
Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato
10:38:15

32 commenti:

Anonimo ha detto...

Non qualcuno, quasi tutti stanno raggiungendo la stabilizzazione. Ministeri, AUSL, EELL, Università e da ultimo, la Scuola Speriore di Publlica Amministrazione Locale (GURI n.49) e persino l'Albo dei segreteri comunali e provinciali.

Una vergogna !!
Solo nel Bel Paese possono succedere queste cose, tutti vengono stabilizzati tranne noi.

Anonimo ha detto...

Abbiamo notizie di previsione per la Camera di consiglio del 10 luglio.
Grazie anticipatamente,
II AUFP

upatri ha detto...

Questo dimostra, come già affermato mesi fa, che prima si deve attivare l'amministrazione. Se manca la volontà della stessa, che è funzione delle linee di sviluppo programmate,la legge non verrà applicata.

Anonimo ha detto...

OK LA STABILIZZAZIONE PER GLI ALTRI C'E' e PER NOI NO.
IN ATTESA UN N° DI POSTEPAY PER FINANZIARE ANCHE L'ARTICOLO O ALTRO ( STRISCIONI, CONFERENZA ECC). PER ORA SI INVIANO MAIL A TUTTI

Anonimo ha detto...

è il paradosso dell'anno la stabilizzazione è per tutti ma non per noi ufficiali ausialiari delle FFAA.
ciao II aufpmm

Anonimo ha detto...

PER QUALCUNO E' UN PARADOSSO...PER ME E' UNO SCHIFO!!!

Anonimo ha detto...

si è vero proprio tutti stabilizzano....
anche c/o l'ENAC e sapete chi sn i destinatari che "pretendono" di essere stabilizzati?? Ex colonnelli e generali dell'AM già in pensione che collaboravano con l'ente e che ora pretendono a gran voce di essere stabilizzati in virtù di una legge dello stato.
E noi??il prioritariamente dov'è andato a finire?
Che vergogna.Siamo costretti a farci scrivere una seconda legge per farne applicare una prima, ma è possibilie??



AVVISO RELATIVO ALLA PROCEDURA DI
STABILIZZAZIONE PREVISTA
DALL’ ART. 1 COMMA 519 DELLA LEGGE 27 DICEMBRE 2006, N. 296
(FINANZIARIA PER IL 2007) E DALLA DIRETTIVA N. 7 DEL 30 APRILE 2007
DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI-DIPARTIMENTO DELLA
FUNZIONE PUBBLICA.
Premessa
L’ art 1, comma 519 della legge 27 dicembre 2006 (Finanziaria per il 2007) prevede
la stabilizzazione a domanda del personale non dirigenziale in servizio a tempo
determinato da almeno tre anni anche non continuativi o che consegua tale requisito
in virtù di contratti stipulati alla data del 29 settembre 2006 o che sia stato in servizio
presso una pubblica amministrazione per almeno tre anni, anche non continuativi,
nel quinquennio anteriore alla data di entrata in vigore della legge 27 dicembre
2006, n. 296.
La direttiva n. 7 del 30 aprile 2007 della Presidenza del Consiglio dei Ministri-
Dipartimento della Funzione Pubblica- fornisce le indicazioni di carattere tecnico per
l’attuazione delle norme previste dalla legge finanziaria per il 2007 in materia di
stabilizzazione dei lavoratori a tempo determinato.
In applicazione di quanto sopra, con il presente avviso l’Ente Nazionale Aviazione
Civile dà attuazione alla procedura di stabilizzazione individuando di seguito i
requisiti, i contenuti ed i termini delle domande che dovranno essere presentate dal
personale interessato.
1) Requisiti
1. essere in servizio a tempo determinato presso l’ENAC alla data del 1
gennaio 2007 (data di entrata in vigore della legge finanziaria 2007) ed avere
maturato almeno tre anni di servizio, anche con rapporti non continuativi;
2. aver raggiunto il requisito dei tre anni di servizio, anche non continuativi, nel
quinquennio anteriore all’entrata in vigore della legge, presso diverse
amministrazioni. In tal caso la stabilizzazione avviene con l’ultima
amministrazione nella quale si è prestato servizio;
3. essere in servizio presso l’ENAC alla data del 1 gennaio 2007 e maturare il
triennio di servizio in virtù di un contratto a tempo determinato stipulato prima
del 29 settembre 2006.

Anonimo ha detto...

A quanto pare stanno festeggiando un po' tutti tranne che noi, che per tre anni, chi più chi meno, ha fedelmente servito la causa di Ufficiale, ha anteposto le esigenze di reparto (vogliamo parlare di Natale, Capodanno, Pasqua, Ferragosto passati in base?) alle proprie e che si è visto congedare con una stretta di mano.
Purtroppo i nostri "capoccioni" pensano più ai loro stipendi ed a dare un senso contrario ad una norma che un bambino di 8 anni capirebbe.
Signori miei, nonostante sono coinvolto in prima persona anch'io, tra avvocato ed attesa di sentenze, sono molto sfiduciato: come possiamo essere ottimisti se chi ci dovrebbe tutelare (ndr. i nostri capi di Stato Maggiore) ci vuole sbattere fuori (al contrario del Com.te Gen. dell'Arma CC)??
Speriamo bene ragazzi!!!

124° AUC A.M.

Anonimo ha detto...

IO ho sentito psrlsre di alcun carabinieri che si sono congedati a dicembre e a gennaio sono rientrati!
quindi gli unici siamo noi! AM EI MM a non averne beneficiato!

U.P. ha detto...

Dalla Gazzetta Ufficiale - 4ª Serie Speciale - Concorsi n. 49 del 22-6-2007:
Si da' notizia che sul sito internet www.enac-italia.it dell'Ente nazionale per l'aviazione civile e' pubblicato l'avviso relativo alla procedura di stabilizzazione ed il modello allegato per la domanda di ammissione.
E tutti gli ex-lavoratori con più di 36 mesi di contratti del ministero difesa?

Anonimo ha detto...

ESTRATTO DELLA DIRETTIVA DELLA FUNZ. PUBBLICA A TUTTI I MINISTERI
Phoenix76


Le amministrazioni pubbliche non richiamate espressamente nel comma 519 (cioè quelle amministrazioni non direttamente destinatarie dei commi 95 e 96 dell’articolo 1, della legge n. 311/2004), in quanto sottoposte a specifiche disposizioni in materia di assunzioni, quali ad esempio i commi 101, 102 e 105 della legge n. 311 del 2004 (Aci, Consigli nazionali degli ordini, federazioni, Università o Camere di commercio), adeguano i propri ordinamenti a quanto previsto dal medesimo comma 519 in termini di requisiti e modalità di assunzione, tenendo conto delle relative peculiarità e nell’ambito delle proprie disponibilità di bilancio e delle specifiche disposizioni in materia di assunzioni e di tetti di spesa. Nell’ambito della propria potestà regolamentare le amministrazioni non richiamate dal c. 519 disciplineranno la proroga dei contratti in essere con il personale in possesso dei requisiti previsti dalla legge finanziaria sino alla conclusione delle procedure di stabilizzazione.

GREENSTEALTH ha detto...

PER TUTTI GLI EX GUARDIAMARINA DEL V° AUFP, AVETE NOTIZIE DI QUANDO USCIRA' IL FOMM SUL NOSTRO PASSAGGIO A STV??? QUI CI DEVONO PAGARE..!!!!

VAE VICTIS - VICTORES

GRENSTEALTH

YAHOO ha detto...

QUALCUNO MI SA DIRE SE ESISTE UN CAPITOLO SPECIFICO DOVE SONO STATI STANZIATI I FONDI PER LA NOSTRA STABILIZZAZIONE, COSI CHIAOMO UFF. CENTRALE DEL BILANCIO CHE LI HO MOLTE CONOSCENZE!FATEMI SAPERE PRESTO GRAZIE

Anonimo ha detto...

Maricommi mi ha informato che non riceveremo il premio di fine ferma ne tantomeno il TFR. Per quanto riguarda la disoccupazione l'INPS non paga in quanto non sono stati versati i contributi DS. Qualcuno ha notizie a riguardo?

II AUFP

Anonimo ha detto...

Per il secondo AUFP vi spetta:
1) Il TFR che vi verrà liquidato dall'INPDAP su istanza presentato dalle maricommi competenti calcolato sui 30 mesi overo si 42 mesi (se raffermati);
2) al momento è dubbio il pagamento dell'intero premio di congedamento: attualmente le maricommi pagano solo il premio di congedamento calcolato sui dodici mesi della rafferma.
3)per la promozione occorre aspettare un bel po' e dovrete chiedere alle maricommi che vi amministrano il differenziale retributivo dal 24 mese al 30 mese ovvero al 42 mese ma questo riguarda solo i guardiamarina e non gli STV che non verranno promossi per mancanza del termine temporale (cinque anni di permanenza nel grado).

ASPIDE 76 24° AUC/L MM

Mizar ha detto...

Il TFR è un obbligo dell'INPDAP. Dopo il congedo la pratica viene mandata (forse meglio dire dovrebbe essere mandata) dal Comando a questo istituto. Che ovviamente ha i suoi tempi (lunghi si ma non biblici) per pagare: dai 9-12 mesi in su. E' impossibile che non spetti. Il premio di congedamento è il frutto delle leggi (gli articoli non li ricordo) n° 574 del 1980, n° 331 del 2000 e del D. Lgs 215 del 2001! Bisogna fare la richiesta (se volete vi invio una bozza) al Comando. Persomil li ha bloccati (per ripicca contro i ricorsi forse) ma Maricommi Augusta li ha pagati. Sollecitate!!! I contributi per l'assicurazione contro la disoccupazione è un dubbio! Ma bisogna fare domanda entro sessanta giorni dal congedo. Il mio consiglio è quello di non aspettarsi la manna dal cielo e di trovarsi un lavoro. Si ha tutto da guadagnarsi!

Per l'articolo sul giornale che si è deciso?

Anonimo ha detto...

Io ho fatto la richiesta all'inps mi hanno risp per iscritto ke nn compete. Conviene scrivere all' Inpdap? E' scandaloso, veniamo trattati peggio dei rifiuti

Lantuin ha detto...

Che vuol dire che hanno bloccato i premi di congedamento? Ma stiamo scherzando?

Anonimo ha detto...

Una vergogna !!
Solo nel Bel Paese possono succedere queste cose, tutti vengono stabilizzati tranne noi.

Anonimo ha detto...

confermo il blocco e molto probabilmente la sospensione del premio di congedamento, il tfr spetta di diritto!

Anonimo ha detto...

io ho ricevuto la disoccupazione e per il premio di fine ferma ho inviato una raccomandata, dopo varie comunicazioni scritte e telefoniche, a Maricommi e per conoscenza a Persomil tramite l'avvocato. Entro 30 giorni mi devono rispondere, sono in attesa.

Mizar ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Mizar ha detto...

X lantuin.
Vuol dire che Maricommi Taranto e Spezia hanno già mandato 3 o 4 solleciti a persomil per sapere se pagare o meno il premio di fine ferma (o congedamento)! Ma persomil prende tempo. fino a quando non rispondono è tutto fermo. Maricommi Augusta ha già pagato senza problemi (ma gli hanno detto che o li richiedono indietro o pagherà di tasca sua). A me il mio Comando (con lettera firmata) ha minacciato di denunciarmi alla procura regionale della Corte dei Conti se non restituisco la parte (1/8), anticipatami l'ultimo mese di servizio. Molto ridicolo. Soprattutto se pensiamo che tale premio è stato istituito, nel 1980, per facilitare l'ingresso nel mondo del lavoro dei congedati! Io sto preparando col mio avvocato l'n-sima denuncia. Queste sono le nostre FF.AA. in cui abbiamo prestato servizio! L'articolo serve ora più di allora per far capire alla gente lo schifo che abbiamo sopportato e che stiamo ancora sopportando!!!

Anonimo ha detto...

rilanciamo la proposta di una manifestazione o di un picchetto davanti a palazzo chigi vediamo quanti aderiscono, visto i prossimi congedi.
ciao

Anonimo ha detto...

Ma al senato cosa stanno facendo?

Anonimo ha detto...

Per l'anonimo che sostiene che gli hanno pagato la disoccupazione...ma coem hai fatto?

Anonimo ha detto...

Sapete l'ultima il Ministro NICOLAIS con la direttiva n 7 del 30/4/2007 dichiara l'inapplicabilità dell'articolo 1 comma 519,in quanto la disponibilità monetaria per la stabilizzazione di 30500 precari(dati forniti dal capo SMD come da verbale della commissione difesa)non trova disponibilità nei fondi assegnati all'articolo.

Ferry356 ha detto...

La direttiva del ministro Nicolais non sancisce il fatto che la stabilizzazione sia inapplicabile alle ffaa anzi specifica che anche le amministrazioni non esplicitamente citate nell'art 1 comma 96 della legge 311 del 2004 (finanziaria 2005) devono modificare il loro ordinamento in merito alle assunzioni in accordo con quanto sancito dal comma 519 art 1 della finanziaria 2007.

Lantuin ha detto...

X MIZAR:

Giovedì ti faccio sapere se mi pagano il premio ferma!

Anonimo ha detto...

per la disoccupazione....ho fatto domanda tramite un patronato e mi è stata accolta niente di più. Mi hanno già liquidato il mese di Aprile (dal giorno che ho fatto domanda) e il mese di maggio (fino al 15 perchè ho iniziato un'altro lavoro e l'ho sospesa). Comunque avevano accettato la mia domanda per tutti e sei i mesi per i quali è prevista.

AB 212 ha detto...

per l'ultimo anonimo

Gentilmente se puoi inoltrarmi copia della domanda che hai inoltrato tramite il patronato e la lettera attestante la liquidazione dell'indennità percepita per il periodo in cui sei stato disoccupato.

Ti ringrazio anticipatamente.

Anonimo ha detto...

La puoi inviare anche a me una copia della domanda per la disoccupazione? Un altra domanda la disocuppazione va richiesta all'inps di residenza? La mia mail è cv20.78@gmail.com