martedì 26 giugno 2007

Punto di raccolta novità

Ritengo opportuno che i commenti non inerenti il disegno di legge, ma inerenti novità od indiscrezioni da comunicare agli utenti non debbano essere inseriti in quelli più specificatamente inerenti argomentazioni particolari e limitate, Invito chiunque quindi a mettere qui, nei commenti a questo, le novità che gli sono giunte all'orecchio.
il presidente

17 commenti:

Anonimo ha detto...

Gentilissimo,

la capisco benissimo.

Purtroppo la finanziaria ha scontentato tutto, e i risultati li stiamo vedendo.

Questo governo non permette a noi dell'opposizione di portare avanti i nostri progetti, non ci fa lavorare. Questa situazione blocca molto spesso qualsiasi tentativo, da parte nostra, di miglioramento delle proposte della maggioranza.

Ho comunque il sospetto che tutto ciò finirà presto: in futuro ne vedremo delle belle.

Per quanto riguarda la sua situazione, ha tutta la mia solidarietà e mi batterò sempre fino in fondo affinchè questioni come la sua o molte altre si possano risolvere positivamente per tutti.

Grazie per avermi scritto, sempre a disposizione

Le invio un caro saluto,

Sen.Antonella Rebuzzi

aspide 76 24 AUC/L
continuate a mandare e-mail e invitate a firmare il disegno di legge.

Anonimo ha detto...

risposta ruffiana e strumentalizzante.
come dire: e che ci possiamo fare se non passate in spe, mica siamo noi al governo? votateci ed è tutto ok!

UE' BELLA ANTONELLA! VEDI CHE E' STATO QUESTO GOVERNO A VARARE UNA LEGGE IN CUI VIENE INTRODOTTA LA STABILIZZAZIONE DEI PRECARI! SONO GLI AMMIRAGLI CHE VOI AVETE SISTEMATO DURANTE IL GOVERNO BERLUSCONI CHE NON CI VOGLIONO!

aspide: non ti fare infinocchiare

Anonimo ha detto...

La verità è che in mezzo a noi c'è un gran massa di mega ignoranti che non riescono nemmeno a prendere un voto a due cifre allo scritto dei ruoli speciali e che ora batte i pugni pretentendo di transitare in spe.
Vorrei ricordare alla gran parte (e mi dispiace dirlo) che si è già congedata, che ancora il personale in spe (sott.li ed eccellenti sottocapi) ride di loro e non ne sentono assolutamente la mancanza visto che oltre le comandate ed i picchetti non facevano nulla di più, parlare di relazioni di servizio o informative di reato (per i cp) sarebbe stata pura fantascienza.

Basta rileggere alcuni post precedenti: ci sono UFP che non conoscono la differenza tra parlamento, senato e governo, tra decreto-legge e decreto legislativo, che è convinto che il ddl lo si debba firmare noi!!! (un referendum in pratica....).

RIPETO: SI TRATTA DI UNA PARTE DI NOI, NON DI TUTTI.

Ma la realtà è che per colpa di questi mega ignoranti tutti paghiamo lo scotto di questo atteggiamento di smd che non vuole assolutamente che gli aufp passino in spe.

A questo punto diciamoci la sacrosanta verità: stabilizzare si, ma non tutti in questo ruolo e con questo grado.

Pongo un quesito: tu, guardiamarina che hai sempre fatto l'arrogante con i sott.li (o che ti sei fatto mettere sotto) ma che non hai nemmeno lontanamente la loro esperienza e preparazione, accetteresti di essere stabilizzato come sottocapo o in altre amministrazioni ma con livello più basso?

Tu, S.T.V. che ignora l'esistenza dei congiuntivi ma che si strafotte uno stipendio di quasi 2000 euro; che trova mille scuse per non redarre una relazione di servizio ma la delega al vfp1 (magari con laurea breve in sienze giuridiche) e che, però, ha la faccia tosta di presentare richieste di licenza a più non posso e certificati medici nei periodi cruciali: pensi di meritare davvero questo posto di lavoro (termine oltretutto improprio per un ufficiale delle forze armate) ?

E TUTTI VOI: AVRESTE IL CORAGGIO DI CONFRONTARVI IN UN CONCORSO RISERVATO PER CREARE UNA GRADUATORIA PER IL TRANSITO IN SPE COME UFF.LE? (ovviamente chi è fuori graduatoria sarebbe cmq stabilizzato ma con un altro livello, quello che giusto è giusto....)

Anonimo ha detto...

Io dico basta a questi post stupidi firmati da anonimi. Non se ne può più...chi vuole litigare, lanciare accuse ecc...e tutto quanto esula dalla stabilizzazione e dal proporre critiche costruttive o proposte serie, abbia la decenza di abbandonare questo sito e non scriverci mai più. Invito gli amministratori del sito a non pubblicare più alcun post di anonimi che non si firmano in calce al messaggio. Grazie.

STV (CP) Gianluca PURRELLO

Anonimo ha detto...

"che è convinto che il ddl lo si debba firmare noi " un referendum in pratica....).
vorrei dirti che l'invito era rivolto ai politici per la in sede di presentazione ai lavori parlamentari non a noi come se fosse un referendum. Avremmo dovuto raccogliere 500.000 firme. Leggo dal tuo discorso un leggero complesso di inferiorità. Qui non si fa differenza fra sottocapi e sottufficiali ma del rispetto di una norma quella finanziaria che da un lato introduce tasse coattive che la popolazione DEVE PAGARE e dall'altro una norma sulla stabilizzazzione che lo SMD non vuole applicare o applica in maniera discrezionale solo per i carabinieri.

Anonimo ha detto...

un nuovo articolo pubblicato su epolisroma
LE STELLETTE NON BRILLANO TUTTE ALLO STESSO MODO
Un cielo troppo buio
Sono un ufficiale in ferma prefissata della marina militare con oltre tre anni di servizio che non ha visto riconosciuto il diritto alla stabilizzazione, come è al contrario accaduto agli ufficiale in ferma prefissata dell’Arma dei Carabinieri, l’11 luglio sarò posto in congedo come già accaduto ad altri colleghi.
Noi ufficiali precari della Marina Militare ci stiamo battendo di aver riconosciuto tale diritto, attraverso interventi politici e ricorsi al TAR, diritto che è stato applicato a tutti i dipendenti pubblici, enti locali, corpi di polizia militari e civili, ad eccezione di noi marinai.
In particolare la stabilizzazione in ambito militare è un argomento che la Maggioranza, il Governo e lo Stato Maggiore Della Difesa concepiscono esclusivamente per la Benemerita.
Insomma gli ufficiali precari della Marina militare restano considerati “usa e getta”, e quando chiedono la stabilizzazione, chi di competenza risponde che i fondi non sono per il Ministero della Difesa, nonostante il TAR del Lazio, in una delle sue ordinanze, ha manifestato perplessità relativamente le modalità di finanziamento delle assunzioni in servizio permanente di ufficiali delle FFAA.
Nel mentre si discute se abbiamo diritto o no alla stabilizzazione, molti ufficiali in ferma prefissata si trovano già disoccupati e altre centinaia tra qualche giorno verranno congedati, tutto ciò non è accaduto agli ufficiali precari dell’Arma dei Carabinieri.
Ecco a voi una ulteriore conferma di come in Italia LA LEGGE NON E’UGUALE PER TUTTI.

Anonimo ha detto...

leggo con picere che ci sono molte persone dotte ed erudite che frquentano questo blog, ma non hanno meglio da fare che andare davanti ad un monitor a leggere tutti i post e poi preparare una bella replica... forse è l'unico modo per ammazzare il tempo.
ciao e alla prossima

Anonimo ha detto...

Ciao a tutti! Sono del I corso Aufp dell'esercito e il 6 agosto ci congediamo, ma ho un dubbio deve arrivare un messaggio o il congedo è automatico? Ormai le speranze della rafferma si affievoliscono ogni giorno....
AUFP EI

Anonimo ha detto...

secondo me il disegno di legge è stato fatto un pò superficialmente o sbaglio?

Mizar ha detto...

X il terzo anonimo di questo post.
Sai che sembri tanto un certo Richard-77? Scusa la domanda: ma pensi davvero quello che scrivi? Cioè che se si facesse una selezione di personale come proposta da te, smd avrebbe aperto le braccia per accogliere i nuovi arrivati? Non pensi che noi precariffaa anche senza di te saremmo dove siamo ora? Pensi che i politici si farebbero in quattro per un numero minore di persone solo perchè parlano bene l'italiano? Anche se, rileggendo il tuo commento, non mi vanterei di saper scrivere in italiano.
Pensi che essere così logorroico sia una caratteristica di un buon militare a tal punto da farti passare ogni selezione? Che ci stai a fare qua allora? Fai il concorso rs! Se sei così bravo come dici, non avrai bisogno della stabilizzazione del comma 519! Il comitato è arrivato dove è ora anche e soprattutto senza di te! Ma chi sei? E soprattutto chi ti credi di essere? Non avercela con il mondo! Se poi ti firmassi magari riusciremmo a darti anche una mano a venirti incontro e a risolvere i tuoi problemi con spirito cristiano (mi sa che ne hai più bisogno della stabilizzazione).

Anonimo ha detto...

x anonimo, non deve arrivare nessun messaggio è tutto automatico, quando hai contratto la erma ti dicevano che eri in servizio fino al---- del 2007. quindi a decorrere da quella data non sei piu' in servizio ed in automatico l'ufficio amministrativo ti fa i conteggi!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Caro comitato, sono il Ten. E.I. che ha fatto notare l'incongruenza nel ddl dei 60 gg previsti sia per l'invio della domanda che per l'assunzione da parte del Ministero. Vorrei, se fosse possibile, avere un opinione da voi! Grazie e buon lavoro!

Anonimo ha detto...

ma dove li hai visti sottocapi sot.uff eccellenti io in 5 anni di servizio non ne ho mai visto uno che si avvicinasse a superiore alla media (pur avendo eccellente e encomi per aver fatto le pulizie in archivio) sono daccordo con te solo per il ruolo marescialli.
sergenti e sottocapi sono un furto ai danni dello stato.
per ciò che concerne la tua domanda di transitare in spe come sottocapi dimmi a chi bisogna chiedere che firmo subito. tu ti sentiresti frustrato a prendere 1300/1400 euro al mese senza avere la resopnsabilità di fare guardie, o ricoprire cariche come capo sezione e vicecomandante etc.?
caro mio si vede che non sei abituato a fare nulla a lavoro. sono daccordo con te per quanto riguarda un concorso rs a cui possano accedere solo le persone con certi requisiti tipo i tre anni.

fdr ha detto...

si, sono d'accordo con la proposta di permettere solo a chi è registrato al blog di poter postare commenti, visto che di critiche ed offese inutili non ne sentiamo nessun bisogno.
invito, pertanto, gli amministratori a tenere presente lo scopo del blog: scambiarci pareri, commenti, news ed info.
francesco de rosis

Anonimo ha detto...

Ragazzi ma con la sentenza del TAR del 10 luglio si potrebbe risolvere qualcosa???
quant tempo ci vuole dopo la sentenza?
speriamo che sia quella definitiva!

cittadino italiano in cerca di lavoro ha detto...

Sull'Espresso di qualche settimana fa, un articoletto spiega
che, recentemente, il Parlamento ha votato all'UNANIMITA'
e senza astenuti (ma che strano!?) un aumento di stipendio per
i parlamentari, di circa euro 1.135 al mese.
Inoltre, la mozione é stata camuffata in modo tale da non
risultare nei verbali ufficiali.
STIPENDIO Euro 19.150
STIPENDIO BASE Euro 9.980
PORTABORSE
Euro 4.030 (generalmente parenti
o familiari)
RIMBORSO SPESE
AFFITTO
Euro 2.900
INDENNITA’ DI CARICA tra Euro 335 ed Euro 6.455
TUTTO
ESENTASSE!!!
più
2
TELEFONO CELLULARE Gratis
TESSERA DEL CINEMA Gratis
TESSERA TEATRO Gratis
TESSERA AUTOBUS –
METROPOLITANA
Gratis
FRANCOBOLLI Gratis
VIAGGI AEREI NAZIONALI Gratis
CIRCOLAZIONE su
AUTOSTRADE
Gratis
PISCINE e PALESTRE Gratis
TRENI Gratis
AEREO DI STATO Gratis
AMBASCIATE Gratis
CLINICHE Gratis
ASSICURAZIONE
INFORTUNI
Gratis
ASSICURAZIONE DECESSO Gratis
AUTO BLU CON AUTISTA Gratis
RISTORANTE
Gratis (nel 1999 hanno
mangiato e bevuto gratis per
Euro 1.472.000)
3
Hanno diritto alla pensione dopo 35 mesi in Parlamento,
mentre obbligano i cittadini a 35 anni di contributi (per
ora!!!). Circa 103.000 euro li incassano con il rimborso
spese elettorali (in violazione alla legge sul finanziamento
ai partiti), più i privilegi per coloro che sono stati Presidenti
della Repubblica, del Senato o della Camera (es: la sig.ra
Pivetti ha a disposizione e gratis un ufficio, una segretaria, l'auto
blu ed una scorta sempre al suo servizio). La classe politica ha
causato al paese un danno di 1 MILIARDO e 255 MILIONI di
EURO. La sola Camera dei Deputati costa al cittadino Euro
2.215 al MINUTO !!
Fatela circolare