venerdì 20 luglio 2007

MODIFICA ORARIO RIUNIONE UFFICIALE DEI PRECARI DELLE FF.AA.

Alcuni nostri colleghi ci hanno chiesto di anticipare o posticipare l'orario dell'incontro di Giovedì 26 luglio.
Non è possibile accogliere la richiesta di posticipare al pomeriggio l'incontro per il sol fatto che non troveremmo nessun politico disposto ad ascoltarci.
Al contrario, invece, è stata accolta la richiesta di anticipare l'orario della predetta riunione di un'ora per dare la possibilità a tutti coloro che vengono da molto lontano di rientrare a casa in orario.
Pertanto la riunione ufficiale è fissata sempre Giovedì 26 luglio, in Piazza della Repubblica - ROMA, ma non più alle ore 11:00, bensì alle ore 10:00.
Date massima diffusione. Grazie

IL COMITATO

33 commenti:

snif ha detto...

grazie ragazzi ci vediamo giovedi

sant1ago ha detto...

PER AB212

SBRIGHIAMOCI A FISSARE IL LUOGO E POI LORDINE DEL GIORNO, IL MIO CONTATTO ASPETTA SOLO ME, NON DIMENTICARE!!!!

AB 212 ha detto...

Stiamo lavorando proprio su questo. Non appena ho notizie certe in merito, te le comunico immediatamente.

sant1ago ha detto...

OK IL MIO CELLULARE E LA MIA MAIL SONO PRONTE AD ATTENDERE INFORMAZIONI!!

VI AUFP ha detto...

Quel giorno sarò di servizio.... potrebbe sembrare un "armiamoci e partite" ma non è cosi ve lo giuro, fosse possibile sarei li anche io. Attenderò fiduziosi le news

Anonimo ha detto...

PER TUTTI GLI EX AUC
============================

Alla Commissione Difesa della Camera dei Deputati:

"Perchè la Risoluzione Rugghia dovrebbe includere gli AUC?"

Analizziamo un estratto della Risoluzione in Commissione 8-00058 presentata dall'On. ANTONIO RUGGHIA (mercoledì 6 giugno 2007 pubblicata nel bollettino n.188)

"LA RISOLUZIONE CHE DOVREBBE STABILIZZARE GLI UFFICIALI IN FERMA PREFISSATA E I VOLONTARI."

La IV Commissione, premesso che:
....................
l'articolo 24 del citato decreto legislativo, pur dettando disposizioni per favorire il passaggio degli Ufficiali in ferma prefissata al servizio permanente, non ha ancora condotto ad una soddisfacente stabilizzazione dei relativi rapporti di lavoro;
...................

ma vediamo cosa dice dice l'articolo 24 del citato decreto legislativo (dlgs 215/01) citato nelle premesse della risoluzione:

24. Stato giuridico ed avanzamento degli ufficiali in ferma prefissata.
1. Agli ufficiali in ferma prefissata si applicano le norme di stato giuridico previste per gli ufficiali di complemento.


Più chiaro di così!
Invece attualmente tale risoluzione resta destinata ai soli AUFP e VFB della Forze Armate, e si escludono gli Ufficiali di Complemento (congedati senza demerito al termine della ferma biennale).

Ebbene ho rinnovato l'invito mandando una mail all'Onorevole Rugghia al seguente indirizzo:

rugghia_a@camera.it
con il seguente testo:

"SONO ........, LE VORREI CHIEDERE DI INSERIRE ANCHE GLI AUC (CONGEDATI SENZA DEMERITO DOPO AVER ULTIMATO LA FERMA BIENNALE) NELLA RISOLUZIONE IN COMMISSIONE CONCLUSIVA DI DIBATTITO 8/00058, PER FAVORE ONOREVOLE RUGGHIA, GRAZIE."

RISPOSTA.

Gent.le................
in risposta alla V/s del l'11 giugno, devo precisarLe che la risposta definitiva al suo quesito purtroppo potrà essere data solo quando entrerà effettivamente in vigore la proposta di legge, perchè solo dal quel momento (più precisamente, dopo 4 mesi la sua entrata in vigore) si potranno calcolare i cinque anni precedenti entro i quali si è prestato servizio senza demerito.
Come Lei certamente saprà, una proposta di legge non è ancora diventata legge in quanto deve essere esaminata dalle commissioni e votata dall'Assemblea delle due Camere.
Quindi se la nostra proposta di legge diventasse legge ora (come ovviamente noi auspichiamo), Lei certamente avrebbe i requisiti per rientrare nella stabilizzazione degli ufficiali di complemento (da quando ha svolto il suo ultimo servizio, ossia nel 2003 ancora non sono scaduti i 5 anni).
Tuttavia, tenga conto che qualora la proposta di legge svolgesse utilmente il suo iter ma vedesse dei tempi di approvazione troppo lunghi, tanto da non coprire, ai fini della stabilizzazione, i periodi di tempo più distanti, si potrebbero sempre modificare i termini di decorrenza e di scadenza per la presentazione delle domande, anche per non penalizzare coloro che, magari per un periodo breve, non dovessero rientrare nella sanatoria prevista. Ciò vuol dire che una volta stabilito un criterio, un principio normativo per accedere alla stabilizzazione, si possono apportare poi le modifiche ritenute necessarie in corso d'opera.

Cordialmente,

dott.ssa Patrizia De Vita
(Ufficio Legislativo On. Piro)

Anonimo ha detto...

Per i nuovi del blog o per coloro che non hanno tanta dimestichezza con le informazioni che girano in rete.
----------
PRECARIATO NELLE FORZE ARMATE: IL PROBLEMA SARA' RISOLTO?

Cari Colleghi Precari,
la Rappresentanza Militare ha “domandato” e i vertici Politici hanno dato risposta!

Ebbene si! Giorno 17 Maggio la Commissione Difesa alla Camera, ha impegnato il Governo tramite il Sottosegretario di Stato Emidio Casula a reintegrare le risorse destinate alla trasformazione dello strumento militare in professionale (taglio del 15% in finanziaria 2007) , al fine di favorire il passaggio in servizio permanente dei Volontari in Ferma Breve e Ferma Prefissata delle Forze Armate e degli Ufficiali in Ferma Prefissata.

Un principio di vittoria quello della Rappresentanza Militare che ha portato a sensibilizzare i vertici politici ad ammettere che effettivamente la sperequazione tanto decantata dalla Rappresentanza Militare esiste davvero. Restiamo in attesa sull’evolversi degli eventi, ma, dando un parere personale, questa è una grande vittoria! Il precariato della Forza Armata intraprende la strada che porta alla parola Fine!.

Colleghi precari, finalmente si comincia ad aprire, piano piano, un piccolo spiraglio di luce che ci porta a guardare al futuro in maniera chiara e limpida e non lugubre e buia, le acque sono state smosse e il cammino sta iniziando, speriamo solo che non si fermi di nuovo!

Firmato

C.le VFP4 GENTILE Francesco

Delegato Co.I.R. ComLog X Mandato

Delegato Co.Ce.R. X Mandato

jem79 ha detto...

Ma il fatto che laCommissione Difesa abbia chiesto al governo di reintegrare le famose risorse ridotte non impica che il Governo sia tenuto a farlo...o sbaglio...?!

Anonimo ha detto...

Lunedì 23 e martedì 24 luglio la webcam del Gazebo della Tv della Libertà sarà a Rieti, in Piazza Vittorio Emanuele. Mercoledì 25, giovedì 26 e venerdì 27 luglio invece saremo a Monza in Piazza Roma. Se abitate in queste città e volete partecipare alla trasmissione potete presentarvi in piazza alle ore 14. Se invece volete invitare il gazebo nella vostra città potete mettervi in contatto con la redazione scrivendo a info@latvdellaliberta.it.

jem79 ha detto...

Ops scusa, era rivolto ai precari...non ai disoccupati come noi del primo AUFP, del secondo e gli ex AUC...
ehehehe dai scherzo, era una battuta per sdrammatizzare!

jem79 ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
jem79 ha detto...

Peccato che il 26 siano a Monza, altrimenti potevamo invitarli a Roma!

Anonimo ha detto...

x l'anonimo delle 17.48
il commento che hai messo è incompleto, devo farti una correzzione,
L'On.Rugghia in verità ha risposto così:

"Stiamo verificando la fattibilità della vostra richiesta.
Quanto prima mi farò sentire.
Grazie comunque della segnalazione.
Antonio Rugghia"

invece la risposta che hai messo tu è quella data dall'onorevole Piro al quesito circa i requisiti che devranno possedere gli auc per la stabilizzazione qualora venisse approvato il ddl Piro Piscitello.
Saluti

Anonimo ha detto...

Continuiamo a parlarne e facciamo conoscere il lo scempio che fa CSMD:


http://www.la7.it/community/forum/forums/forum-view.asp?fid=4

http://www.funzionepubblica.it/forum/display_forum_topics.asp?ForumID=4&PagePosition=1&ThreadPage=1

Anonimo ha detto...

Chiedo la cortesia ai ragazzi di Palermo di dare un'occhiata in edicola oggi 21 c.m.:in testa a tutti la Repubblica e Il Corriere, potrebbe esserci qualcosa che ci riguarda!

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

anche il primo corso u.f.p dell'esercito ci sarà!!!!!!!!

Anonimo ha detto...

notizie su "la Repubblica" e "Il Corriere" circa la celebrazione di Palermo??

Anonimo ha detto...

Si informa che sul sito web www.miniambiente.it del Ministero
dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, nella Sezione
"News", e' stato pubblicato l'avviso relativo all'applicazione presso
il Ministero della ipotesi di stabilizzazione prevista dall'art. 1,
comma 519, della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (Legge finanziaria
2007).

SI CONTINUA A STABILIZZARE... TUTTI TRANNE CHE NOI

Anonimo ha detto...

Si comunica che e' stato pubblicato sul sito del CNR www.cnr.it l'avviso per l'avvio delle procedure di stabilizzazione, con allegato il format per l'istanza di assunzione, del personale in possesso dei requisiti previsti dal comma 519 dell'art. 1 della legge 27 dicembre 2006, n. 296 (legge finanziaria 2007).

MA IL TERMINE "PRIORITARIO" NON ERA RISERVATO AI MILITARI?????

Anonimo ha detto...

Si rende noto che con decreto del commissario straordinario n. 24/2007 del 12 luglio 2007 e' stato disposto l'avviso della procedura di stabilizzazione riservata al personale non dirigenziale titolare di rapporto di lavoro subordinato ed in possesso dei requisiti previsti dall'art. 1, commi 519 e 520, della legge 27 dicembre 2006, n. 29z6. Il testo del suddetto decreto e dei rilativi allegati (modello A di domanda ed annesse tabelle riepilogative B.1 e B.2) e' disponibile sul sito dell'istituto www.inaf.it

ULTERIORE STABILIZZAZIONE.....

Anonimo ha detto...

E' stato pubblicato all'albo dell'INRAN mediante affissione e sul sito www.inran.it l'avviso per la presentazione delle istanze del personale non dirigenziale da stabilizzare ai sensi dell'art. 1, commi 519 e 520, della legge 27 dicembre 2006, n. 296, della direttiva del Ministero per le riforme e le innovazioni nelle Pubbliche Amministrazioni n. 7 del 30 aprile 2007 e della nota Circolare del Dipartimento della funzione pubblica n. 8 del 18 giugno 2007. Le istanze dovranno pervenire all'INRAN via Ardeatina, 546 - 00178 Roma, entro e non oltre il termine del 27 luglio 2007.


E ANCORA.....

Anonimo ha detto...

Cari colleghi le notizie che sto avendo modo di apprendere sul blog sono molto deludenti, stà venendo completamente meno lo stato di diritto. Questo è il momento di fare molto casino, bisogna farsi sentire con tutte le forze...

Anonimo ha detto...

Interrogazione su risoluzioni del 06.06.07
phoenix76:

Gentile amico,
la mia interrogazione a risposta immediata avrebbe dovuto svolgersi giovedi scorso,ma come Lei saprà giovedi il Governo Prodi,per l'ennesima volta,ha posto la questione di fiducia sul decreto "Tesoretto"(che non c'è),e quindi per il regolamento della Camera dei Deputati quando si pone la fiducia al Governo automaticamente s'interrompono tutte le commissioni.
Spero pertanto che la mia(ns)interrogazione si svolgerà giovedi p.v.

Cordiali Saluti
On G Fallica

Anonimo ha detto...

SECONDO ME SE NON LOTTIAMO CON MANIFESTAZIONI NON SI FARA' MAI NIENTE DOBBIAMO FARE CASINO E FAR RISPETTARE UNA LEGGE FATTA DA LORO!!
CI STANNO ROVINANDO!! POI ALLE ELEZIONI LECCANO IL CULO!

The Aviator ha detto...

Sapete, ormai è lampante che la stabilizzazione è per tutti fuorchè per noi.
MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO!
questo sarà il mio tatuaggio.
Non credo servirebbe a molto una manifestazione o un atto eclatante, tanto l'emerito CSMD è apparso sordo anche dopo essere stato invitato a riferire in Commissione.
Credete che Striscia la Notizia, Beppe Grillo, i vari programmi di denuncia possano fare qualcosa per noi? Ne dubito...fortemente.
Non ci chiamiamo Vanna Marchi o do Nascimento, quindi non facciamo audience (secondo loro).
ma chi vogliamo prendere in giro?
Questi i soldi riservati alla ns stabilizzazione se li sono pappati, ecco la verità...ecco dove dovrebbe agire la Tv che denuncia,ma non lo fa.
che schifo essere italiano, manco i calciatori vogliono venire più nel ns Paese, un tempo tanto ambito e quelli che ci sono vanno all'estero.
Li vedo quei farabutti a roma a bivaccare con i soldi della ns stabilizzazione...vigliacchi! spero li spendiate in medicine!

SCUSATE LO SFOGO.

Anonimo ha detto...

mi pento solo di non aver fatto tutta malattia fino alla fine cioè un anno a loro spese....

Anonimo ha detto...

IL PROBLEMA E' CHE NEL NOSTRO STATO LE LEGGI VENGONO FATTE DAI FUORILEGGE!!!
sto prendendo una malattia, secondo me conviene trovare qualche altro lavoro.... a settembre vi lascio cari colleghi!!
non CE LA FACCIO PIU'!!

Anonimo ha detto...

AVETE LA MAIL DEL CAPO DI STATO MAGGIORE DELLE FORZE ARMATE?

Anonimo ha detto...

ragazzi nn vi angustiate...sappiatre ke in sede di orale rs un sedicente comandante leggeva al pc le risposte...detto questo vi ho detto tutto..un saluto alla precaria brigata

Anonimo ha detto...

Ufficio stampa del Capo di Stato Maggiore della Difesa e delle Forze Armate:

stampa@casd.difesa.it

stampa@esercito.difesa.it

stampa@marina.difesa.it

stampa@aeronautica.difesa.it

Lantuin ha detto...

ragazzi, stampa@casd.difesa.it non esiste....e ve lo posso dire per certo ;-)

Anonimo ha detto...

La cosa che più ha colpito il giornale della Grande Mela (New Yrk Times) è il coinvolgimento bipartisan di molti politici, sia del governo che dell'opposizione. «In un Paese in cui quasi tutto è diviso in modo ferreo seguendo le linee politiche - inizia l'articolo del New York Times -, è successo a sorpresa che i politici delle due fazioni opposte hanno unito le forze nell'ultima settimana a sostegno di una causa: la soap Incantesimo»

Avete capito?!?!?! Unisco le forze per la soap opera incantesimo!!! Come faranno sennò? Mica possono pensare a chi ha famiglia e ha sprecato 42 mesi regaladoli allo stato!!! Aggiungo che lo stato contribuisce a finanziare anche le moschee che coltivano aspiranti kamikaze in servizio permanente!! Facciamo tutti musulmani e apriamoci una moschea. Almeno così avremo anche noi i contributi statali.